Michele Chiarlo – Barbaresco Asili 2014

62,00

Disponibile

Category

Descrizione

annata: 2014

note sull’annata del produttore:“Il 2014 in Piemonte è stata un annata
particolarmente piovosa nel periodo estivo, dove ha fatto la differenza qualitativa la gestione
attenta e professionale in vigna, attraverso sfogliature e diradamenti atti a permettere un
migliore arieggiamento della quantità limitata di grappoli che si è lasciata sulla pianta. La zona
del Barbaresco è stata risparmiata da diversi temporali estivi con una piovosità inferiore
anche di 150 millimetri rispetto alle altre zone del Piemonte. Da inizio agosto sino all’epoca
di vendemmia, che è avvenuta nei tempi canonici (5/8 ottobre) il clima è stato asciutto e
soleggiato permettendo una perfetta maturazione delle uve. Per i Barbaresco è stata un’annata
particolarmente elegante ed affascinante, con un bouquet di ca-rattere già aperto nella fase
giovanile e contrassegnato in bocca da tannini fini e setosi ” Stefano Chiarlo, winemaker

vitigno: nebbiolo

comune: Barbaresco

prima annata prodotta: 1996

vigneto: Asili

estensione vigneto: 1 Ha circa

anno di impianto: 1990

suolo: marne calcaree grigio-bluastre a pH basico con presenza minoritaria di
argilla, povero in sostanza organica, ma ricco di microelementi quali magnesio e calcio
esposizione vigne: sud ovest
altitudine vigne: 250 m s.l.m.
forma di allevamento: Guyot
ceppi per ettaro: 4.500

resa: diradamento dei grappoli in eccesso a fine estate lasciando 5/6 grappoli per ceppo
certificazione filosofia produttiva: certificazione V.I.V.A “SustainableWine”

vendemmia: raccolta manuale

vinificazione: fermentazione di 17/18 giorni a contatto con le bucce in tini di
Rovere da 55hl con il sistema di bagnatura soffice del cappello a “doccia” ad una
temperatura compresa tra i 30° e 27° C. Fermentazione malolattica in tino
affinamento: minimo 2 anni. Matura 18 mesi in botte di Rovere di media capacità,
prima dell’affinamento in bottiglia

colore: rosso rubino granato con brillanti riflessi
profumo: grande eleganza, etereo, con note di violetta, frutti rossi spezie finissime
gusto: ampio, setoso, avvolgente di sorprendente lunghezza
abbinamenti: risotto ai porcini, arrosto di maiale, costolette di agnello
alcol: 13.90% | acidità: 5.75 g/l | ph: 3.60
temperatura di servizio: 18° C
formati: 0,750 l. – 1,5 l.
chiusura: sughero

WordPress Theme built by Shufflehound. Copyright by Andrea Larossa - Ristorante Larossa |di Larossa Andrea | Via Don Giacomo Alberione, 10/D |12051 Alba (CN) | C.F. LRSNDR80M26L746P | P.IVA 02410900035 | REA CN – 299310 | Tel: +39 0173060639  GDPR E COOKIE PRIVACY / CONDIZIONI DI VENDITA
×